Calici-nel-Borgo-Antico-2018-bisceglie
by

Bisceglie ospita una nuova edizione di Calici nel Borgo Antico

Torna l’appuntamento con un evento enologico capace di attirare, sull’arco di una due giorni, tanti amanti dei vini e dei sapori della nostra terra nel centro storico di Bisceglie: stiamo parlando dell’edizione 2018 di Calici nel Borgo Antico, un evento che prenderà il via il prossimo venerdì 9 per concludersi sabato 10 novembre, e che per quest’anno vede la partecipazione di oltre 30 cantine di tutta la Puglia, grazie alle quali sarà disponibile un’offerta di vini che spazia dai rossi fino ai bianchi, senza dimenticare ovviamente i rosati, tutti gustabili nel centro storico della località pugliese.

Tra le regioni italiane, la Puglia è indubbiamente una delle più produttive in termini di vino: ma oltre ad essere un punto di riferimento in termini quantitativi, la nostra terra è ovviamente un baluardo anche per quanto riguarda la qualità enologica, frutto di una coltivazione che affonda le sue radici in epoca fenicia, con un’esperienza millenaria ben testimoniata dalla presenza di 110’000 ettari vignati su tutto il territorio regionale, grazie ai quali, a Bisceglie si potranno assaporare vini della Daunia così come quelli del Salento, passando per la Valle d’Itria e anche la Murgia.

Calici nel Borgo Antico a Bisceglie: tanta qualità e varietà enologica

Proprio in ragione della partecipazione all’evento di cantine provenienti da ogni angolo della Puglia, Calici nel Borgo Antico a Bisceglie 2018 è l’evento candidato a regalare un’emozionante esperienza degustativa agli ospiti, che potranno spaziare dal Negramaro al Salice Salentino, senza trascurare lo Chardonnay bombino o il Nero di Troia, assaporando poi dell’ottimo Primitivo ed altri nettari di Bacco prodotti con vitigni autoctoni sapientemente valorizzati – nel corso degli ultimi anni – grazie ad un percorso di riscoperta delle varietà locali.

Leave a Reply

Your email address will not be published.