epifania-puglia-2015

E’ partito a fine settembre Buy Puglia Tours, un grande espositore itinerante volto a promuovere la regione in tutta Europa, e nello specifico nelle località e nei paesi collegati dalle compagnie aeree con il tacco d’Italia.

Prima tappa è stata Parigi, dal momento che la Francia solo nel 2016 ha fatto registrare un +22% di partenze proprio verso la Puglia. I Francesi insomma si confermano grandi amanti della nostra regione, del nostro mare, della nostra meravigliosa arte barocca e naturalmente dei nostri prodotti enogastronomici pugliesi. Una regione che oltre al turismo prettamente legato al mare offre anche vacanze rurali, rilassanti, a contatto con la natura, ma anche ricche di momenti dedicati all’arte, alla storia ed al buon cibo. Ma non finisce qui.

Sei tappe per sei momenti promozionali made in Puglia

Dopo Parigi, BuyPuglia Tours è approdato a Vienna, a Monaco ed ora a Bruxelles, per poi proseguire verso Amsterdam e Zurigo. Sono queste le tappe salienti di un percorso fatto di informazione ma anche di intrattenimento made in Puglia.

In Belgio tutti pazzi per la Puglia

La tappa belga, quella al momento in corso, è dedicata agli empty nesters, ovvero quei genitori over 45 che viaggiano oramai senza figli e che hanno un’interessante disponibilità economica, oltre che naturalmente un grande interesse non solo verso il mare, ma anche verso i prodotti enogastronomici pugliesi, con particolare riferimento alle degustazioni ed agli showcooking, dei quali sono veri appassionati. Non essendo però giovanissimi ed avendo una buona disponibilità economica, gli amici belgi però hanno a cuore i servizi ed esigono un’accoglienza scrupolosa e qualitativamente elevata. Al momento la Puglia ha soddisfatto i loro standard, perchè stando ai numeri come i loro cugini francesi anche i belgi sono approdati in terra di Puglia numerosi. E ci aspettiamo che lo saranno anche per l’anno a venire.

E chi resta a casa?

Il forte incremento dell’interesse verso la Puglia come meta per le proprie vacanze è oramai indubbio e si riferisce non solo al periodo estivo, ma anche agli altri mesi dell’anno, complice un’accoglienza sempre top, un clima mite ed un’enogastronomia che fa parlare di sè in tutto il mondo. I vini, l’olio, le passate, i latticini pugliesi sono oramai noti ed apprezzati in tutto il mondo, tant’è che oggi, chi arriva “ultimo” e non riesce a prenotarsi una vacanza in Puglia, non rinuncia comunque ad un assaggio di essa, acquistando online i prodotti enogastronomici pugliesi e recandosi presso questi interessanti eventi itineranti onde trascorrere qualche ora sotto il segno di questa magnifica regione.