ostuni - Laterradipuglia.it

La Puglia è una straordinaria regione che ti conquista e ti coccola praticamente tutto l’anno. Molti di voi sono abituati ad associare l’idea della Puglia a quella delle vacanze estive. Pur tuttavia, la regione offre tanto, tutto l’anno. Scopriamo insieme un po’ di Puglia “urbana”, da scoprire e conoscere davvero durante le 4 stagioni. Alla scoperta delle città della Puglia dunque: vediamo quali sono e perchè conviene visitarle. Peraltro, molte delle città pugliesi descritte in questa pagina sono tutto sommato non troppo lontane dal mare, dunque se vi trovate in Puglia in estate potete visitarle dopo il mare, magari nel pomeriggio, e poi fermarvi per cena. La gastronomia pugliese di queste città non vi deluderà ed anzi è ricca di tanti prodotti tipici pugliesi autenticamente locali.

I capoluoghi di provincia pugliesi

Cominciamo dai capoluoghi di provincia, che ovviamente meritano una menzione in quanto tutti ricchi di arte e di storia. Da Foggia sino a Lecce, passando per Barletta Andria e Trani (che vi ricordiamo sono tre città differenti da visitare assolutamente), per Brindisi e Taranto, la regione offre tante città diverse tra di loro ed incantevoli a loro modo. Storia, arte, cultura e bellezza popolano questi luoghi e li rendono unici nel loro genere.

LEGGI ANCHE  Natale in Puglia, le tradizioni più belle

Le città medio piccole pugliesi

Le città pugliesi da visitare non sono solamente i grandi capoluoghi che tutti hanno sentito nominare o visitato almeno una volta nella vita. Vi consigliamo dunque di fare una visita delle seguenti città pugliesi:

Alberobello

E’ la città dei trulli. Pensate che l’intera città è partimonio UNESCO. Se avete bambini, ne rimarranno incantati (e anche voi).

trulli di alberobello - La Terra di Puglia

Polignano a Mare

Forse avrete visto la famosa Lama Monachile in qualche film. E’ un luogo romantico e suggestivo. E’ anche la città natale di Domenico Modugno (che per lungo tempo ha raccontato ai suoi fan di essere siciliano).

polignano a mare - luminarie salentine - La Terra di Puglia

Locorotondo

Da visitare in tutta la sua bellezza e da ammirare anche da lontano, per ammirarne l’aspetto unico nel suo genere e, ovviamente, tondeggiante, e lo straordinario e precisissimo ordine con il quale le cummerse, i tipici tetti locali, sono disposte.

locorotondo - La Terra di Puglia.it

Ostuni

Nota anche come “città bianca”, è un piccolo gioiello pugliese. Piccola e accoccolata su un rilievo dal quale si scorge persino il mare, non può che farvi innamorare.

ostuni - LaterradiPuglia.it

Martina Franca

Patria incontrastata del famoso Capocollo di Martina Franca, accoglie con schiettezza anche i palati più esigenti. Un salto in “macelleria” è d’obbligo.

martina franca - La Terra di Puglia .it

Cisternino

Nell’ambito di una gita in Valle d’Itria un salto a Cisternino è d’obbligo. Per mangiare un po’ di bombette e di salsiccia tagliata al coltello, ma non solo.

LEGGI ANCHE  Sì...lo voglio: a Martina Franca la fiera sposi

Ceglie Messapica

Ecco un’altra piccola perla, nonché tempio della gastronomia pugliese: se avete voglia di unire, per così dire, l’utile al dilettevole, Ceglie non vi deluderà.

Faeto

Un delizioso borgo pugliese che trasuda storia da tutti i pori, famoso per la norcineria ivi prodotta, con particolare riferimento al prosciutto crudo. Peraltro Faeto è anche un’enclave linguistica dove si parla un dialetto provenzale davvero unico nel suo genere.

Monte Sant’Angelo

Storia, suggestione, leggende Medioevali d’amore e di fantasmi rendono monte sant’Angelo un luogo davvero magico. Da non perdere la visita alla grotta dove San Michele Arcangelo fece le sue apparizioni.

Bovino

Vale la pena di visitare Bovino per la sua vista e per la sua atmosfera genuinamente medievale.

Massafra

Bellissima e magica, da visitare per le grotte ipogee nelle quali vivevano i nostri antenati e per il Santuario della Madonna della Scala.

Massafra castello
photo from themonumentspeople.it

Specchia

Tra case a corte, palazzi nobiliari e antichi frantoi ipogei, ogni angolo di Specchia è pronto a stupire e coccolare i visitatori. Non mancano gli alberghi diffusi, per alloggiare in questo incantevole borgo come se si fosse proprio a casa.

Monopoli

Da vedere, a Monopoli, il castello di Carlo V e il giardino botanico. Preparatevi a camminare se amate visitare le città in lungo e in largo, perchè Monopoli vanta ben 99 contrade!

monopoli-puglia-open-days-2014

La carrellata delle più belle città della Puglia non termina qui perchè ve ne sono molte altre. Speriamo comunque di avervi dato qualche spunto utile al fine di programmare le vostre gite o vacanze in Puglia!

LEGGI ANCHE  Tutti i dettagli del Festival della Valle d'Itria 2018

Leave a Reply

Your email address will not be published.