vacanze in salento per bambini - La Terra di Puglia

Le vacanze in Salento possono (e devono) anche essere l’occasione per far svagare e divertire i piccoli di casa. Anche loro, tra studio e impegni sportivi, affrontano inverni lungi e impegnativi, e meritano un’estate vissuta sotto il segno del relax e della spensieratezza. Largo quindi alle occasioni che insegnino loro a prender contatto con la bellezza in tutte le sue forme, alle visite ai musei tradizionali o interattivi, ai laboratori dove possano dar sfogo alla loro immaginazione. Insomma, durante le vacanze è bello andare alla ricerca di situazioni che siano fonte di cultura e di divertimento al tempo stesso.

Museo della Radio di Tuglie

Un bellissimo museo tutto dedicato alla radio, ma non solo, contestualmente è anche possibile visitare un frantoio ipogeo. Un percorso museale non troppo grande, a misura di bambini e ragazzi, pensato per incuriosirli e intrattenerli senza mai stancarli. Si parte dalla conoscenza dei suoni e della radio e, pensate, si arriva a scoprire come si produceva l’olio negli antichi frantoi. Uno spazio d’incontro che conquisterà sia grandi che piccini.

Parco Astronomico di San Lorenzo, Casarano

Un parco astronomico nelle campagne fuori Casarano (LE) con osservatorio astronomico, planetario digitale in 3D, laboratorio solare e stellare, e poi un interessantissimo museo del Cosmonauta, con reperti di grande valore. Non mancano piazzette didattiche e piccoli spettacoli allestiti per tutte le età. Se siete

Museo di Storia Naturale del Salento, Calimera

Il museo si trova a Calimera ed è molto vasto: su una superficie di oltre 2mila metri quadrati, tra area espositiva, vivarium e parco faunistico, c’è davvero poco da annoiarsi. Le sezioni espositive sono dedicate a diversi temi, quali Astronomia, Mineralogia, Paleontologia e Paleoantropologia, Malacologia, Embriologia, Teratologia, Entomologia, Botanica. Imperdibile la passeggiata tra i dinosauri riprodotti nelle loro dimensioni naturali!

LEGGI ANCHE  4 motivi per visitare la Puglia

Include anche una butterfly house, casa delle farfalle, dunque durante le vostre vacanze in Salento con i vostri bambini potreste regalargli un’esperienza unica portandoli a passeggio in mezzo a mille farfalle colorate!

cosa fare in Salento quando piove - Laterradipuglia.it

Musa Museo Storico Archeologico di Lecce

Tanti reperti rinvenuti proprio in Salento ma anche in tutta la Puglia ed in altre zone del bacino del Mediterraneo, per un tuffo nell’archeologia e per osservare, proprio attraverso utensili ed oggetti di vario genere, come vivevano nei secoli e nei millenni passati gli abitanti di queste zone.

Acquario del Salento, Santa Maria al Bagno

Una piccola perla a due passi dal mare questo acquario del Salento: 17 vasche con specie di pesci differenti che gli esperti biologi marini che vi illustreranno nel dettaglio. E’ l’occasione per vivere una giornata di mare a tuttotondo e per conquistare i bambini con un impegno divertente e non troppo lungo. La visita dura difatti 45 minuti.

Kalòs, Archeodromo del Salento, Caprarica di Lecce

A Caprarica di Lecce, nella serra di Galugnano, sorge questo interessantissimo archeodromo dove ricercatori e studiosi hanno ricreato ambientazioni tipiche di varie epoche storiche. E così, è possibile passeggiare tra insediamenti ricostruiti sulla base di quanto appreso da scavi archeologici e studi, vedendo con i propri occhi un insediamenti dell’età del bronzo, della preistoria, dell’epoca medioevale, ma anche della Puglia contadina del secolo scorso. Non mancano laboratori, occasioni di gioco, eventi didattici e altro.

Museo Archeologico dei Ragazzi di Nardò

Molto bello anche il Museo Archeologico di Nardò, anch’esso con una ricostruzione en plein air di un villaggio preistorico a cura di esperti archeologi e ricercatori, oltre a laboratori ed attività che coinvolgono anche le famiglie e che consentono ai bambini di toccare con mano forme e materiali.

LEGGI ANCHE  Cosa mangiare in Puglia? 4 consigli top!

Museo del Giunco, Acquarica del Capo

Il museo del giunco palustre è un museo tutto dedicato alla pianta del giunco, che come sapete ha un ruolo importante nell’economia salentina. L’esposizione si snoda all’interno di Palazzo Villani, ad Acquarica del Capo, ed ha l’obiettivo di mostrare in che modo il giunco venisse lavorato ed intrecciato per i vari usi nei tempi passati. Non mancano i laboratori che coinvolgono ragazzi e bambini.

vacanze in Salento - Laterradipuglia.it

Museo Ferroviario della Puglia, Lecce

Ragazzi e bambini amanti del modellismo sicuramente ameranno il museo ferroviario di Lecce, da non perdere se vi trovate nei paraggi del capoluogo salentino. Il museo ripercorre la storia del trasporto su rotaie in Puglia, con varie tipologie di allestimenti e di materiali esposti, inclusi naturalmente treni, vagoni e locomotive originali del secolo scorso, oltre ad arredi, modellini e molto altro.

Parco Astronomico Siderus, Salve

Il parco Astronomico Siderus è un luogo unico dove toccare, ascoltare e osservare il cielo. Numerose attività tra cui un planetario interattivo, laboratori, attività di vario genere, a cura di esperti bravissimi nel coinvolgere adulti e ragazzi.

Vi abbiamo dato qualche idea per organizzare le vostre vacanze in Salento con bambini, con l’obiettivo di farli divertire e fargli imparare cose nuove, affinché tornino a casa non solo rilassati ma anche arricchiti dalla loro vacanza!

 


author avatar
Ilaria Scremin