puccia salentina - La Terra di Puglia

La puccia salentina è un panino della tradizione popolare, molto amato ancora oggi dai salentini stessi così come dai vacanzieri che visitano la Puglia e ancor più il Salento durante tutto l’anno. Di fatto la puccia è una specialità salentina, che si trova molto facilmente in Salento, in particolar modo nel leccese e nel tarantino. Ma sapete perché la puccia si chiama così? Ve lo raccontiamo in questo breve post.

La puccia, buona, irresistibile e versatile

La puccia è un pane tipico della tradizione salentina che si gusta solo ed esclusivamente farcito e imbottito di innumerevoli bontà. Se vi trovate in vacanza in Salento, fate un salto presso una delle innumerevoli “puccerie” che sicuramente troverete qua e là sul territorio salentino, con particolare riferimento alle province di Lecce e di Taranto. Come abbiamo detto nel titolo di questo paragrafo, è buona, irresistibile e versatile. Buona ed irresistibile perché:

  • è fatta con semola di grano duro
  • è lievitata naturalmente
  • ed è cotta su pietra naturale

E poi, come detto, è versatile, perchè ciascuno può farcirla come meglio crede. Ma c’è dell’altro. E infatti oggi vogliamo parlarvi anche del perché si chiama così.

Perché la puccia salentina si chiama così?

Dovete sapere che la puccia salentina non è una invenzione recente. Fu inventata addirittura dai legionari romani, che si trovavano di stanza in Salento e che – per motivi di natura militare – avevano bisogno di un alimento gustoso, fresco e pur tuttavia capace di conservarsi per qualche giorno, da portare con sè durante le missioni militari.

LEGGI ANCHE  I Percorsi dell'Iride

E come sempre, l’etimologia delle parole dice tanto sulla loro origine. Il termine puccia deriva infatti dal latino buccellatum, che vuol dire boccone. Da questa parola deriva proprio l’odierno puccia. Ma non solo. Da buccellatum deriva anche il buccellato, un dolce tradizionale siciliano.

Ci siamo tolti una curiosità su una delle specialità tipiche pugliesi che tanto amiamo. Non vi resta che acquistarla e farcirla a piacimento!

prodotti tipici pugliesi - La Terra di Puglia

 


author avatar
Ilaria Scremin