Un viaggio nella storia e nella scienza con un bicchiere di vino in mano. La mostra Scienza di Puglia. Secoli V a.C.-XXI d.C., visitabile a Bari, presso la Cittadella Mediterranea della Scienza, dal 1° al 20 dicembre 2008, per far fronte alle richieste del pubblico adulto resta aperta anche di sera. L’esposizione,curata da Francesco Paolo de Ceglia e organizzata dal Seminario di Storia della Scienza e dal CISMUS dell’Università di Bari, ospiterà, venerdì 12 dicembre, alle ore 18.30, l’evento In vino veritas: tra scienza, letteratura e tavola, una chiacchierata, tra il serio e il faceto, per riscoprire, ripercorrere e accarezzare i sapori della tradizione enologica pugliese.

Seguirà una degustazione gentilmente offerta dalla Cantina Tormaresca, con un ventaglio dei suoi vini più rappresentativi, quali il Chardonnay, Masseria Maìme e il Bocca di Lupo. Sarà inoltre possibile visitare la mostra Scienza di Puglia. Secoli V a.C.-XXI d.C., un viaggio attraverso i secoli, dalle origini magnogreche sino ai nostri giorni, che condurrà l’ospite tra i tesori nascosti della cultura locale. Un percorso nell’evoluzione della ricerca pugliese per superare le artificiose barriere tra le “due culture”, la scientifica e l’umanistica. Perché unico è lo sforzo per comprendere il mondo e risolverne i problemi.

Per info visitate il sito ufficiale dell’evento