pettole-o-pittule
lecucinedipaolo.blogspot

A Capurso ci si prepara al Natale

Il tempo vola, care amiche e cari amici della Puglia, e prima che potessimo accorgercene, ci ritroviamo ormai a circa venti giorni dall’appuntamento con una delle feste più attese dell’anno, vale a dire, il Natale: oggi vogliamo quindi portarvi con noi alla scoperta di un evento che rappresenta nel migliore dei modi la tradizione pugliese, considerando quest’ultimo come testimonianza dei valori tramandati di generazione in generazione. Stiamo parlando de La Fanoj, l’immancabile appuntamento con il falò alla vigilia della festa dell’Immacolata, nella località di Capurso.

La Fanoj: stare insieme gustando prodotti tipici

L’evento si svolgerà tra il 6 e il 7 dicembre prossimi appunto nel centro di Capurso, in Provincia di Bari, nella locale Piazza Gramsci: qui, attorno al falo (La Fanoj), oltre a scaldarsi tutti insieme nell’attesa della festa, è anche possibile lasciarsi tentare da gustose e genuine specialità gastronomiche locali, come possono essere gli immancabili taralli, o ancora, il vino, senza dimenticarci poi della speciale sfogliata di cipolle. Non mancheranno però nemmeno i mercatini di Natale, le esibizioni degli artisti di strada, come del resto, momenti culturali tra mostre, teatro, musica e danza.

Alla collaterale Sagra del calzone di cipolla (in Piazza Gramsci), parteciperanno poi tanti forni attivi sul territorio, mentre che, la Piazza del Gusto (Piazza Umberto) sarà il luogo dedicato alla degustazione di taralli, prodotti caseari, miele, specialità di carne cotta alla brace, il polipo arrosto, le bevande a base di melograno, i coni pizza farciti e ancora vini e birre di produzione artigianale. Per i più golosi, non mancheranno nemmeno le pettole e le caldarroste, protagoniste assolute di questa stagione.