Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

La nona edizione dela Guida Blu ha assegnato alla Puglia il terzo posto (dopo Sardegna e Toscana) per il mare più pulito, ma anche per la bellezza dei paesaggi e per l’accoglienza turistica. Premiate in particolare le località di Ostuni e di Nardò. Ma non sono solamente queste due le località pugliesi indicate dalla guida: in tutto ve ne sono infatti 36, suggerite per la bellezza del mare ma anche delle spiaggie, per i parchi, le aree marine protette, le iniziative per la gestione sostenibile dei rifiuti, per l’ottimizzazione della mobilità, per il risparmio idrico ed energetico e per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Un’ampia rosa di indicatori di merito che rendono la Puglia la meta ideale per chi cerca una vacanza di mare tra bellezza, comfort e pulizia!


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •