patrimonio unesco

Monte Sant’Angelo è patrimonio Unesco

Grande soddisfazione per i pugliesi e per gli amici ed amanti della Puglia: da Parigi, difatti, è giunta notizia che la stupenda cittadina di Monte Sant’Angelo, vero e proprio luogo dell’anima del Gargano, è stata inserita a pieno titolo nel Patrimonio Unesco, insieme ad altre cinque località italiane, portando in questo modo a tre i siti della terra di Puglia che sono stati capaci di meritare questo ambito riconoscimento.

Il patrimonio Unesco accoglie la terza perla di Puglia

Grazie ad un lungo lavoro di preparazione, iniziato nel 2008, Monte Sant’Angelo è riuscita a proporsi nel migliore dei modi per l’inserimento all’interno del Patrimonio Unesco: la bellezza delicata di questa stupenda località del Gargano, ha subito colpito il Comitato di Parigi, il quale ha subito assicurato la priorità alla candidatura, inserendo questa Perla di Puglia tra i primi 9 luoghi degni della massima considerazione, ufficializzando ora la definitiva appartenenza di Monte Sant’Angelo al Patrimonio Unesco.