salento-luoghi-della-anima

Il pacchetto turistico Salento, i luoghi dell’anima

Il nome evocativo “Salento, I luoghi dell’anima” non poteva che essere il miglior appellativo per un pacchetto turistico prezioso destinato a villeggianti interessati a scoprire le meraviglie della nostra terra e, siccome durante l’ultima edizione della Borsa Internazionale del Turismo di Milano ha visto il Salento tra i protagonisti, in concomitanza con il XXVII Educational, parecchi giornalisti di importanti testate nazionali saranno chiamati a prendere nota di questa offerta turistica, tra oggi e il prossimo 3 marzo.

Salento, I luoghi dell’anima: tradizioni e bellezze

Il pacchetto Salento, I luoghi dell’anima verrà quindi testato in anteprima da giornalisti professionisti italiani, per poi esser lanciato nel corso di questa primavera. Le località toccate dall’interessante iniziativa turistica sono Oria, Nardò, Castro ed i Comuni della Grecia Salentina e, tra gli eventi tradizionali compresi, si trovano quello dedicato a “Le tavole di San Giuseppe” – di Erchie – nonché la settimana santa ad Oria e Francavilla Fontana, un’escursione al Parco di Portoselvaggio a Nardò, una visita nel centro medievale di Castro e un percorso gastronomico a Mesagne.