Essiccazione e salatura pomodori

True Italian Taste: oli e pomodori foggiani alla conquista dell’Asia

Per tutelare nel mondo italiano il sempre più imitato cibo italiano, è nato il progetto True Italian Taste, un’iniziativa che appunto mira a far conoscere le vere eccellenze del nostro paese, fungendo da punto d’incontro tra domanda ed offerta. Anche le aziende foggiane, a questo proposito, sono intenzionate a sfruttare questo nuovo canale per far conoscere in modo particolare olio e pomodoro, puntando sui promettenti mercati asiatici per sostenere l’export, in particolare in paesi come il Vietnam, il Giappone e la Corea.

L’export di prodotti agroalimentari italiani continua a crescere

Grazie anche a True Italian Taste – che lo ricordiamo ha permesso a più di 600 aziende, 65 buyer provenienti da paesi esteri, oltre 3’000 influencer e più di 450’000 foodies di incontrarsi – il sostegno alle esportazioni di prodotti agroalimentari italiani si è tradotto in una crescita del 6.5 percento delle vendite nel periodo tra gennaio-novembre 2017, toccando un totale di 41 miliardi di euro, con Germania, Francia e Stati Uniti che assorbono circa il 40 percento dell’export.

In Puglia, il settore agricolo è cresciuto in modo particolare in provincia di Foggia, dove la crescita è stata del 5 percento nel corso del periodo 2011-2016. La media regionale, invece, è stata pari al 4.1 percento, contro la media nazionale pari al 2.1 percento. Da notare, infine, come la Puglia assicuri un terzo dell’intera produzione olivicola italiana, mentre a livello di occupazione, la regione detiene una quota dell’11 percento sul totale degli addetti del settore agricolo a livello nazionale.