La stagione turistica è nel pieno ma molti italiani devono ancora partire e forse prenderanno la loro decisione in merito alla meta dove recarsi all’ultimo momento. Ebbene, conviene dunque sapere che il mare più pulito d’Italia si trova in Puglia. Secondo e terzo posto del podio vanno alla Sardegna e alla Toscana. Una classifica tutt’altro che improvvisata. Vediamo subito chi l’ha stilata e conosciamo altri dettagli. 

Spiaggia Gallipoli

Il mare più pulito d’Italia, la Puglia è al primo posto

La classifica che vede la Puglia al primo posto è stata stilata con l’aiuto delle Agenzie Regionali e delle Provincie Autonome per la Protezione dell’Ambiente in collaborazione con l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale.

Tutti gli anni le acque di balneazione di tutta Italia sono sottoposte a controlli periodici al fine di garantire ai bagnanti sicurezza e salute. Ebbene, le acque balneabili della regione Puglia non solo sono tra le più belle d’Italia, ma sono anche le più sicure, dati di laboratorio alla mano.

Si consideri anche che il numero di campioni analizzati è ingente, dal momento che la regione offre ben 800 km di coste, al secondo posto per estensione chilometrica dopo la Sicilia.

LEGGI ANCHE  Gli eventi di questo week-end in Puglia

mare più pulito d'Italia

Ebbene, la Puglia ha la bellezza del 99% delle spiagge analizzate con acque sicure e balneabili. Dunque, fare un tuffo presso le famose spiagge pugliesi, da Vieste sino a Lama Monachile, per arrivare sino alle famosissime Maldive del Salento, sarà un piacere per gli occhi ma anche una sicurezza per se stessi e per i propri bambini.

Non vi resta che dare uno sguardo al nostro Speciale Spiagge e programmare la vostra prossima vacanza in Puglia.

spiagge della puglia - Laterradipuglia.it