Vendita online ceramiche artigianali pugliesi - La Terra Di Puglia

Piatti con il gallo in Puglia: che cosa simboleggia l’animale?

Potersi sedere in tavola con delle ceramiche pregiate e sempre un piccolo piacere per gli occhi, specie per quelle persone che sono abituate a curare ogni minimo dettaglio della propria abitazione acquistando ceramiche pugliesi negli shop online. A tal proposito, oggi vogliamo parlare dei piatti con il gallo che si possono trovare in Puglia. Questo animale, che sin dal Medioevo era soggetto di molti lavori manuali, già in antichità era associato ad una simbolo preciso: praticamente, nella sua immagine si intravedeva la figura divina di Mercurio. Pensate che l’animale era anche rappresentato su cermamiche di altro genere rispetto quelle di ora, come ad esempio sui vasi miniaturistici: nel museo della ceramica di Grottaglie è possibile proprio vederne una testimonianza di questi manufatti, che risalgono addirittura a metà del VI secolo A.C. Nel complesso, quindi si può dire che nella storia il gallo erano un soggetto rappresentato spesso sui piatti e stoviglie, ma anche su vasellame e molto altro ancora. Naturalmente, come potete ben immaginare, lo stesso animale è stato disegnato in maniera differente nei secoli ad avvenire e nel ‘900 si è visto un vero e proprio cambio di rappresentazione, con un’evoluzione pittorica, in cui si nota un gallo impettito e uno stile che richiama senz’altro l’attuale figura del gallo. Ad ogni modo, anche attualmente il gallo è un soggetto assai diffuso e legato all’immaginario popolare e continua ad essere riprodotto dai ceramisti pugliesi in tanti modi.

Le ceramiche e i piatti con gallo in Puglia, simbolo prezioso dell’artigianato

Come abbiamo appena detto, il gallo era ed è tutt’ora un soggetto molto apprezzato per quanto concerne le ceramiche realizzate in maniera artigianale. Gli stessi maestri ceramisti di Grottaglie sono soliti riprodurre l’animale da cortile su piatti, tazze, brocche e scodelle, così da poter dar un tocco di originalità a questi elementi che ci fanno compagnia in tavola. Nella tradizione pugliese questo animale fu inserito come soggetto sulle ceramiche dall’artista di Grottaglie Luigi Motolese: di lui si ricorda certamente l’utilizzo dei colori vivaci. A quei tempi, la realizzazione su piatti con il gallo in Puglia era visto come un modo per allontanare l’influenza negativa; successivamente, divenne simbolo della fertilità. Quindi, se i galli dipinti su ceramica sono la vostra passione, potrete richiederli anche a noi: infatti, per avere le ceramiche pugliesi dallo shop online con soggetti differenti da quelli che vedete nella nostra galleria, vi basterà inviare un’ e-mail per un preventivo dettagliato. In questa maniera, potrete ottenere rapidamente la ceramica o l’elemento in terracotta che più gradite per arredare la vostra tavola!

Leave a Reply

Your email address will not be published.