Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

Cutrofiano

Notizie su Cutrofiano

Cutrofiano è un piccolo ed incantevole paesino situato nel basso Salento. Fa parte della cosiddetta Grecía Salentina, un’enclave linguistica, storica, culturale e folkloristica che ancora oggi porta le tracce della colonizzazione greca. Non a caso, in alcuni paesi appartenenti alla Grecía Salentina si parla ancora oggi un dialetto neogreco chiamato griko: ci riferiamo a Sternatia, Martignano, Calimera, Corigliano d’Otranto e Zollino. Negli altri paesi appartenenti alla Grecía Salentina non sono ellenofoni (non si parla il griko, dunque) e pur tuttavia si tratta di un’area che presenta tratti omogenei sotto più punti di vista: retaggi storici, tracce del culto greco-ortodosso (come nella chiesa di Santo Stefano a Soleto, dove ricordiamo fu trovata la più antica mappa del basso Salento, oggi custodita presso il MarTa di Taranto), ma anche le tradizioni culinarie, il forte legame con il tarantismo e molto altro.

La Decatría Choría e l’etimologia del toponimo

Ancor prima della nascita della Grecía Salentina nella forma e con le caratteristiche con le quali la conosciamo oggi, Cutrofiano era già parte della Decatría Choría, un insieme di 13 paesi appartenenti alla Terra d’Otranto accomunati dal fatto di conservare retaggi linguistici, storici e culturali lasciati dalla colonizzazione greca della zona. Lo stesso toponimo di Cutrofiano, nonostante il piccolo centro del basso Salento non sia ellenofono, ha una sua variante in griko: Kutrufiàna. In realtà, il toponimo risalirebbe ai nomi di persona Octufrius (osco) e Oecotrophius (greco-latino), anche se la teoria maggiormente accreditata vuole che esso derivi da cutrubbi, i classici recipienti in argilla (dal greco appunto kutra) che si realizzavano in zona già dai tempi remoti. L’etimologia dunque rimanderebbe a cutrubbi, da cui Cutrubbiano e in seguito, appunto, Cutrofiano.

Stemma di Cutrofiano

Quanto allo stemma di Cutrofiano, questo rappresenta un cavaliere a cavallo, un motivo non infrequente in araldica, che non trova spiegazione specifica se non nel fatto che a Cutrofiano sin dai tempi dei Duchi Filomarini si usava allevare pregiate razze di cavalli con una certa competenza ed abilità.

Cutrofiano, il paese de li Ucci

Cutrofiano è famosa anche per aver dato i natali ad uno dei tamburellisti, stornellisti e portavoci della cultura folkloristica e popolare più famosi di tutta la Grecía Salentina e del Salento: Uccio Aloisi. Gli stornelli custoditi, tramandati e proposti da Uccio Aloisi, scomparso nel 2010, sono canti di lavoro e d’amore, strettamente legati alle attività nei campi ed all’avvicendarsi delle stagioni, alle tradizioni locali ed alle vicende comuni, familiari ed amorose, dei loro protagonisti. Veri e propri racconti di vita vissuta, autentica e verace, a ritmo di tamburello, che Aluisi riusciva spesse volte ad improvvisare con un talento davvero unico nel suo genere. Assieme ad Uccio Aloisi si esibiva Uccio Bandello e poi ancora, con loro Uccio Casarano, Uccio Melissano, Giovanni Avantaggiato, Ugo Gorgoni, Pippi Luceri e la voce di Narduccio Vergaro: li Ucci, insomma. Infine, verso la fine degli anni Ottanta del Novecento, si unisce a li Ucci anche Pino Zimba, tamburellista di Aradeo. Sono gli anni della grande riscoperta degli stornelli popolari, che portano li Ucci ad esibirsi anche ben lontano da Cutrofiano. Oggi che i grandi protagonisti di quel periodo felice non ci sono più, va comunque in scena ogni anno un Festival chiamato proprio Li Ucci, avente l’obiettivo di omaggiare il loro ricordo ma anche di tener viva ed indimenticata la tradizione degli stornelli popolari cantati con l’accompagnamento dei classici tamburelli.

Punto vendita prodotti tipici pugliesi a Cutrofiano

Vieni a trovarci nel nostro punto vendita situato in piazza Municipio, troverai tanti prodotti tipici.

Cutrofiano distanza dal mare

Il paese di Cutrofiano è in una posizione centrale del Salento, il mare più vicino è quello di Gallipoli, in particolare la parte nord, infatti si arriva andando verso Aradeo, Sannicola e poi Lido Conchiglie. Ma Cutrofiano è anche comodo per raggiungere Otranto, infatti da Maglie si va direttamente. In ogni caso vi consigliamo di scegliere dove andare al mare in base al vento.

spiaggia di Gallipoli
Spiaggia di Gallipoli

Di seguito, alcune notizie di attualità su Cutrofiano, che mano a mano pubblichiamo sulle pagine del nostro magazine.

I nomignoli più curiosi del Salento

Le ingiurie o nomignoli del Salento: paese che vai insomma, epiteto che ti tocca. Ma da dove provengono alcune delle più particolari e curiose ingiurie del Salento? Scopriamone insieme alcune.

Buongiorno Ceramica, tutto pronto per l’edizione 2021

Torna anche quest’anno Buongiorno Ceramica, l’evento pensato per porre l’accento sull’autenticità e sulla straordinarietà di un’arte, quella figula, che è bene tramandare e non dimenticare.

Nasce il marchio Ceramica Tradizionale Artistica di Cutrofiano

E’ notizia di oggi che la Giunta Regionale pugliese ha approvato il contenuto del Disciplinare d’uso del Marchio Ceramiche Artistiche di Cutrofiano.

Piatti decorati con gallo: qualche curiosità poco nota

Piatti decorati con gallo: così comuni e così belli, da superare i secoli ed essere ancora più moderni che mai. Scopriamo alcune curiosità su questi piatti.

Cos’è il griko salentino e il griko antico ?

Nel corso di una vacanza in Puglia avete sentito dire che vi sono alcuni paesi dove ancora oggi si parla il griko, una variante antica del Greco moderno. Conosciamola più da vicino.

Ceramiche pugliesi: quale ti rappresenta di più?

La ceramica pugliese porta nelle nostre case un pezzo di storia vissuta sotto forma di opera d’arte plasmata a mano: trova insieme a noi l’oggettistica pugliese che meglio ti rappresenta.

Mostra della Ceramica a Cutrofiano (LE), eventi agosto nel Salento

La mostra della ceramica di Cutrofiano è alla 47esima edizione, quest’anno ci saranno molte novità, in particolare sarà legata anche all’evento della Notte della Taranta

Si chiama Ninì il nuovo nato in casa Palamà

Nuovo nato in casa Palamà, la storica e pluripremiata azienda vitivinicola di Cutrofiano, piccolo centro del basso Salento dove quasi un secolo la famiglia si dedica alla produzione di vini di prim’ordine provenienti da vitigni autoctoni. Oggi è la volta di Nini’, un vino giovane firmato proprio dal “giovane” di casa, Michele. Ma cerchiamo di […]

46 Mostra della Ceramica artigianale a Cutrofiano

Dal 12 al 22 agosto 2018 Mostra della Ceramica Artigianale a Cutrofiano Anche quest’anno ha preso il via in quel di Cutrofiano la splendida Mostra della Ceramica Artigianale, un appuntamento fisso dell’estate cutrofianese che attrae nella cittadina del basso salento sempre più turisti anno dopo anno, complice la bella stagione, il centro storico sempre più […]

I nostri Pumi sbarcano in Cina con la Regione Puglia

Il nostro pumo è apprezzato ed amato in tutto il mondo, tant’è che nei giorni scorsi il nostro assessore alla cultura della Regione Puglia Loredana Capone è sbarcata in Cina, dove ha firmato un importante accordo di cooperazione turistica tra il paese del Sol Levante e la nostra bella regione, portando come dono simbolico proprio […]

Arte della ceramica

Di seguito, alcune informazioni utili su Cutrofiano, a beneficio del turista, del viaggiatore, dello studente o del curioso. A voi!

Ceramiche di Cutrofiano

Ceramiche di Cutrofiano

Il territorio dove sorge Cutrofiano era paludoso ed argilloso sin dai tempi remoti. La scoperta di una fornace di epoca romana (in località Scacciato) oltre al ritrovamento di tantissimi reperti che oggi potete visionare presso il Museo Civico, ci danno ...
Cutrofiano, il Palazzo Filomarini

Cutrofiano, il Palazzo Filomarini

Cutrofiano, Palazzo Filomarini. Che storia si cela dietro questo palazzo? Chi l'ha realizzato? Quando? Chi erano i Filomarini? Scopriamo qualcosa di più sul tema.
Mostra e Museo della Ceramica a Cutrofiano (LE)

Mostra e Museo della Ceramica a Cutrofiano (LE)

Mostra della ceramica programma agosto 2019 Adiacente alle Scuderie, presso Palazzo Filomarini - Ex Palazzo Municipale , è inoltre possibile visitare il Museo della Ceramica , al cui interno sono esposti moltissimi reperti capaci di raccontare ...
Pentole in terracotta

Pentole in terracotta

Pentole in terracotta, grezze, smaltate, grandi o piccole, ricette per pentole in terracotta, curiosità e consigli per l'uso.

Potete anche acquistare prodotti da Cutrofiano, oppure i famosi prodotti in terracotta, come piatti, pentole o altri prodotti artistici come il Pumo pugliese.

Museo della ceramica


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •