taralli pugliesi - Laterradipuglia.it

Tra gli snack fatti in casa sicuramente i taralli pugliesi sono tra i più amati e gettonati. Si prestano molto bene a spezzare la fame durante la giornata, ad essere i protagonisti di aperitivi all’italiana, ad essere portati a scuola o al lavoro, insomma trovano posto in mille situazioni differenti. Vediamo dei taralli pugliesi una ricetta facile facile. Se la Puglia è famosissima per i tarallini piccoli e fragranti, la Calabria è altrettanto nota per i taralli sugna e pepe. Noi ovviamente vi diamo la ricetta facile per preparare i tarallini in casa.

Ingredienti per la ricetta facile dei taralli

  • 550 gr di farina 0
  • 10 gr di sale
  • 120 grammi di olio

Questi 3 ingredienti rappresentano la base per la preparazione dei taralli pugliesi. Lavorateli per bene con le mani e quando vedete che l’impasto è omogeneo ma granuloso potete aggiungere il vino, per la precisione:

  • 200 gr di vino pugliese secco

Lavorate il tutto per una buona decina di minuti.

Questo è il momento di aggiungere eventuali ingredienti per personalizzare i tarallini. Tra questi le spezie (in primis i famosissimi semi di finocchio), ma anche pepe, origano, concentrato di pomodoro, patè di olive e altro.

Preparazione dei tarallini pugliesi, ricetta facile

Quando l’impasto è pronto potete procedere a dare vita ai vostri tarallini pugliesi. Per fare questo staccate delle piccole palline di impasto e formate dei serpentelli di 12 cm di lunghezza e 1 cm di diametro. Chiudete ciascun serpentello su se stesso dando la forma tipica dei taralli.

LEGGI ANCHE  Arriva il digitale terrestre in Puglia

La bollitura dei taralli pugliesi

Mettete a bollire dell’acqua e immergete pochi taralli per volta. Considerate che i taralli sono come gli gnocchi: quando vengono a galla li potete scolare! Mano a mano che vengono a galla potete toglierli con una schiumarola e posarli su un canovaccio. La bollitura dei taralli è fondamentale per dargli la giusta croccantezza.

La cottura dei taralli in forno

Infine si procede alla cottura dei taralli pugliesi in forno. Questa va eseguita a 190 gradi per 40 minuti in forno statico. Disponeteli tutti sulla leccarda del forno rivestita con carta forno, e procedete alla cottura!