Scopri le varie ricette dei taralli pugliesi

I taralli in Puglia sono una vera e propria istituzione. Spesso vi sarete chiesti come fare i taralli in casa. In internet le ricette abbondano, vi basterà cercare ricetta taralli dolci o ricetta taralli bolliti, o ancora ricetta taralli friabili per scoprire come si fanno. Ma perchè non chiedere a noi, che siamo davvero del mestiere? Eccoci qua, insomma, con un grande classico della cucina italiana!

Taralli in Puglia? Presenti! Ecco il re dell’aperitivo pugliese!

Chiariamo subito una cosa: i taralli di puglia originali richiedono la bollitura. I taralli senza bollitura non sono veri taralli pugliesi, anche se sono davvero ottimi. E ancora: si parla spesso di taralli pugliesi al vino bianco e non al vino bianco. I taralli pugliesi originali sono al vino bianco. Altro argomento: i taralli pugliesi, calorie. Le calorie dei taralli pugliesi sono circa 250 per ogni 100 grammi.

Taralli pugliesi bimby, la ricetta

La ricetta dei taralli pugliesi con bimby è davvero facile. C’è chi fa i taralli pugliesi con lievito di birra, chi toglie il vino, chi non li fa bollire, ma in fatto di taralli la regola è sempre una: seguire la ricetta che vi suggeriamo noi, che è quella classica che le nonne in puglia si tramandano di madre in figlia! I taralli pugliesi fatti in casa in Puglia possono essere sia taralli dolci che taralli salati. I taralli pugliesi friabili non devono la loro leggerezza a qualche segreto misterioso, dunque vi diamo noi la ricetta. I taralli pugliesi non bolliti vi consentiranno di risparmiare tempo, ma se non avete tempo di fare i taralli, comprateli, piuttosto che farli in fretta e furia! In questo sito per esempio potete trovare taralli pugliesi online. Ma veniamo a noi:

Taralli pugliesi ricetta bimby

Ingredienti taralli pugliesi bimby

  • 500 gr di farina
  • 200 gr di vino bianco
  • 125 di olio evo (pugliese naturalmente)
  • 10 gr di sale
  • mezzo cucchiaino di lievito istantaneo

Procedimento taralli pugliesi bimby

  • impastare gli ingredienti in modalità spiga
  • forma una palla e fai riposare avvolto in pellicola per 30 minuti
  • fai bollire l’acqua nel boccale
  • forma dei cilindretti con le mani
  • fai bollire per 3 minuti
  • posa su un canovaccio
  • inforna a 200 gradi per 30 minuti

In alternativa ai taralli preparati con il bimby, puoi provare a realizzare i taralli pugliesi senza vino…ecco la ricetta di seguito!

Taralli pugliesi senza vino, la ricetta

Taralli pugliesi, la ricetta della nonna vuole che si usi il vino. C’è poco da fare. Se cerchi dei taralli pugliesi la ricetta originale devi procurarti farina, olio, vino e lievito. Poi puoi aggiungere sale o zucchero, a seconda dei gusti. Questi taralli, che prevedono una bollitura prima della cottura in forno, vengono anche detti taralli pugliesi scaldati, che dunque non c’entrano con i taralli pugliesi senza bollitura. E a proposito di “senza”, se cerchi i taralli pugliesi senza glutine, non dovrai far altro che sostituire la farina con una idonea alle tue esigenze. In questo sito troverai tanti tipi di taralli pugliesi in vendita on line, alla curcuma, al peperoncino, alle erbe, al finocchietto, alle mandorle, glassati e molti altri. Insomma, qui nelle terre di puglia il tarallo è una vera e propria istituzione! Lasciati da parte i taralli pugliesi bimby, vediamo come preparare i taralli pugliesi senza vino.

Ingredienti per preparare i taralli pugliesi senza vino

  • 300 gr di farina
  • 70 gr di olio
  • 100 gr di acqua
  • 8 gr di sale

Procedimento per preparare i taralli pugliesi senza vino

  • impasta tutti gli ingredienti
  • forma i tuoi taralli
  • falli bollire in acqua per 3 minuti
  • falli asciugare per una notte su un canovaccio
  • cuocili a 200 gradi in forno

oppure…. cuocili direttamente senza farli bollire!