Insubrico wrote:

> Ingredienti: semolino di grano duro, uovo, acqua e sale
> Attrezzi: Imperia rulli lisci per lavorare e tirare la sfoglia fino ad
> uno spessore uguale alla larghezza dei tagliolini, poi rullo dei
> tagliolino per fare gli spaghetti.
>
> Utimamente li sto mangiando con il pesto alla genovese e mi piacciono
> moltissimo.

Anche noi oggi li abbiamo fatti al pesto! Da anni non compriamo piu
pasta, ma ce la facciamo al volo con i due marchingegni, la planetaria e
l’imperia. Ultimamente la chitarra (origine medagliani) sta
furoreggiando. L’impasto lo facciamo cosi: 80% grano duro, 20% farina 0
o 00, un uovo intero ogni 100 g e eventualmente un cucchiaino di acqua.
Rimane una pasta estremamente asciutta, compatta e veloce da tirare.
Due spessori per due larghezze: tagliatelle alla penultima tacca mentre,
quella  piu stretta, che deve in pratica rimanere quadrata di sezione,
alla terza.
Con la chitarra hai gli stessi formati che con l’accessorio imperia, ma
e piu divertente e con la pressione del mattarello si acquista un filino
di rugosita che si perde fra i rulli di acciaio.

Ma se ben ricordo Gianmaria non si e fatto fare i rulli in legno?

Riepilogo
recipe image
Nome ricetta
Spaghetti alla chitarra
Pubblicato il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Voto medio
11stargraygraygraygray Based on 1 Review(s)

Leave a Reply

Your email address will not be published.