Fasano, tra storia e cultura di Puglia

Fasano è uno dei luoghi simbolo della provincia di Brindisi, una parte di Puglia che in fatto di storia e cultura occupa un posto di rilievo a livello nazionale ed internazionale, in ragione della sua antica origine e di tutto il patrimonio di storia e cultura che, col passare dei secoli, ha lasciato traccia del passaggio di civilizzazioni differenti: Fasano ha origine in un luogo di transito storico come Egnazia, facente parte della Via Traiana, ha subito un alternarsi di dominazioni, tra Cavalieri di Malta, Serenissima e Turchi, giungendo poi a divenire luogo storico per la rivoluzione partenopea del 1799.

Fasano emblema dello splendore di Puglia

Fasano, come detto, è una località emblema del grande patrimonio di storia e cultura della provincia di Brindisi, perché nel suo territorio può offrire una sintesi di ciò che è la Puglia: il Dolmen di Montalbano, il Parco Archeologico Nazionale di Egnazia, il tempietto di Seppannibale, la Masseria Sant’Angelo de’ Grecis, il Torrione delle Fogge ed un gran numero di esempi di architettura ecclesiastica di notevole prestigio, come la Chiesa matrice di San Giovanni Battista o la Chiesa delle anime purganti oltre ad, infine, degli insediamenti rupestri dell’XI secolo.