Bici in Puglia

Puglia, terra di sperimentazioni nel turismo

La nostra regione, nel confronto con tutte le altre aree dell’Italia, è sicuramente una delle poche capaci di resistere alla crisi del turismo che ha colpito il paese nel corso degli ultimi anni, così come è stato confermato dai dati relativi ai flussi turistici, con una crescita sia in termini di presenze sia di pernottamenti che ha interessato soprattutto i turisti provenienti dall’estero. Ed ora, in quel crogiolo di innovazioni in ambito turistico che è la nostra regione, va ora ad inserirsi una nuova iniziativa dal nome “Bici in Puglia“, che si svolgerà tra il 20 e il 22 febbraio prossimi a Bari.

Alla Fiera del Levante, Bici in Puglia

Questo interessante evento, Bip – l’acronimo di Bici in Puglia – si pone come un appuntamento in cui si punterà a valorizzare il mondo delle biciclette in rapporto al turismo, in quel fenomeno attuale dal nome cicloturismo, la cui organizzazione è a cura di Snim (Brindisi). Si tratta di un’iniziativa che punta a mettere in evidenza, ancora una volta, il ruolo di regione pioniere del Mezzogiorno nell’introduzione di nuovi modelli turistici, all’insegna di sostenibilità, rapporto diretto tra natura e divertimento, in una modalità turistica capace di mostrare gli angoli inediti della Puglia.