Se le cuoche di una volta trascorrevano il loro tempo tra i mercati e i fornelli, quelle di oggi si sono ampiamente evolute. La tecnologia ha fatto il suo ingresso nelle cucine moderne in modo particolarmente impattante, trasformandosi in differenti forme di aiuto e guida alla cuoca. Le tecnologie moderne consentono a chi sta ai fornelli di velocizzare le procedure e di apprendere tecniche e nozioni sempre nuove. Per ciò che concerne l’apprendimento di nozioni e ricette nuove, le cuoche moderne amano lasciare i vecchi libri di cucina sugli scaffali ed affidarsi ad internet o, ancora meglio, alla televisione, che oltre ad insegnare cose nuove, fa anche tanta compagnia. Pensiamo ai siti internet di ricette, come Ricettepercucinare.com, oppure a programmi televisivi come La Prova del Cuoco o Cotto e Mangiato: si tratta di siti e programmi che, giorno per giorno, guidano mamme, mogli e cuoche nei meandri dell’immensa tradizione gastronomica italiana e straniera, suggerendo e mostrando passo passo tante nuove ricette. E se il tempo non manca, la tecnologia fa il suo ingresso in cucina con strumenti, macchine e robot in grado di velocizzare e facilitare il lavoro. Pensiamo a frullatori, vaporiere, minipimer, ma anche al famosissimo e desideratissimo Bimby, robot supertecnologico che consente di tritare, elaborare e cucinare diversi tipi di ingredienti, preparando in totale autonomia anche le ricette più elaborate. Il Bimby è talmente famoso, che in diversi siti di cucina potrete trovare le ricette per il Bimby, pensate e suggerite appositamente per chi intende usare questo robot. E voi, siete cuoche tradizionali o tecnologiche?

LEGGI ANCHE  BiolFish, il pesce bio in Puglia