ospedali pugliesi

La puglia costruisce quattro nuovi ospedali

Interessanti novità provengono dalla sanità pugliese: la Regione Puglia ha infatti deciso di procedere con la costruzione di quattro ospedali nuovi a Taranto, a Andria, tra Monopoli e Fasano e, infine, tra Maglie e Scorrano, che verranno edificati nel corso dei prossimi tre o quattro anni, previsioni che sono in linea con le stimate disponibilità finanziarie a partire dalla Finanziaria del 2013, con la consegna al Ministero della Salute del piano con il programma entro il prossimo 10 giugno.

La sanità pugliese e i nuovi quattro ospedali

Con l’edificazione dei nuovi quattro ospedali, si punta a creare un modello di sanità pugliese più efficiente e maggiormente vicino alle esigenze della popolazione, come nel caso di Taranto, dove si insedierà una struttura da ben 500 letti; ad Andria, invece, saranno 400 i posti letti nella nuova struttura sanitaria; tra Monopoli, Fasano e Conversano saranno invece disponibili 300 posti letto, in sostituzione delle attuali strutture vetuste e, infine, tra Maglie e Scorrano il nuovo ospedale prevede la creazione di 400 posti, per una spesa complessiva di 562 milioni di euro dal Governo, ai quali, eventualmente se ne potrebbero sommare altri 400 dei fondi FAS e europei.