Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

isola dei conigli porto cesareo - La Terra Di Puglia

Non siamo a Lampedusa e non è una spiaggia, ma è un’isola antistante le spiagge di porto Cesareo. Nemmeno molto piccola, a dirla tutta, e con un nome piuttosto singolare. Conosciamola assieme.

L’isola dei Conigli in Salento, dove si trova

Dove si trova l’isola dei Conigli in Salento? E’ presto detto. Si trova proprio davanti alla spiaggia di Porto Cesareo. E non pensate di dover prendere battelli o traghetti per raggiungerla. Si tratta di pochi metri che, se sapete nuotare, potete raggiungere comodamente a nuoto dalla riva. In alternativa, potete recarvi presso il porticciolo turistico di Porto Cesareo e noleggiare una piccola imbarcazione a motore.

Perché l’Isola dei Conigli è un posto suggestivo?

Biodiversità e mare cristallino

L’isola dei conigli è lunga 2.400 metri e larga 400 metri, non a caso è chiamata anche Isola Grande. E’ un posto speciale perchè si trova all’interno di un’area marina protetta. Vi so possono ammirare moltissimi pesci di colori e forme differenti, praticando lo snorkeling. Praticare lo snorkeling in Salento vi darà tante soddisfazioni anche in altre località, dove non è inusuale imbattersi in moltissimi tipi di pesci e persino tartarughe. L’isola è ricoperta di macchia mediterranea dunque tra mare e vegetazione offre un tuffo nei profumi del Mediterraneo davvero straordinario. Al di là della macchia, si trova anche una piacevole pineta. Tutto intorno si trovano anche delle spiagge di sabbia fine, dove stendersi al sole.

Perché l’isola dei Conigli si chiama così?

Nel corso del Novecento su quest’isola vi erano allevamenti di bestiame per far fronte alla carestia indotta dalla Guerra. Dagli anni Cinquanta dello stesso secolo, alcune famiglie si dedicarono, proprio sull’isola, all’allevamento dei conigli. Ecco spiegata l’origine del nome Isola dei “Conigli”. Con la chiusura dell’allevamento, i conigli sono stati rimossi dall’isola, anche se nel 2919 sembra che qualcuno vi abbia condotto diversi esemplari con l’obiettivo di farne una meta turistica ancor più attrattiva. I conigli sono stati poi rimossi per motivi igienico sanitari.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •