passata di pomodoro biologica - La Terra di Puglia

Intorno al tema della passata di pomodoro biologica e del biologico in Italia se ne sentono davvero “di tutti i colori”. La Terra di Puglia risponde per voi ad alcune domande frequenti sull’argomento. Per fare chiarezza sul tema e capire meglio quando è possibile considerare una passata di pomodoro biologica oppure no. 

Quali sono gli alimenti bio?

Gli alimenti “bio” sono tutti quegli alimenti che sono prodotti secondo i principi della produzione organica. Non a caso in inglese “biologico” si dice “organic”. Tutto ciò che è biologico è realizzato senza l’uso di prodotti chimici di sintesi e senza l’uso di organismi geneticamente modificati. Se per esempio al posto dei diserbanti si usano concimi chimici naturali, si è sulla buona strada per produrre un alimento biologico. Nel caso di ortaggi o passata di pomodoro biologica o altri prodotti della terra, l’obiettivo sarà quello di sfruttare la fertilità naturale del suolo, senza “aiutarla” o incoraggiarla usando prodotti di origine chimica. Oggigiorno, peraltro, molte aziende si avvalgono dell’uso di microorganismi naturali e insetti, volti a favorire, incrementare e regolare i naturali processi biologici e offrendo un prodotto finale d’eccellenza oltre che naturalmente sano. 

Passata di pomodoro biologica fatta in casa: esiste?

Si pensa spesso che preparandosi gli alimenti in casa si mangi meglio ed in modo più sicuro e sano per tutta la famiglia. Dipende. Tenere degli animali in cortile o coltivare un orto richiede cure ed attenzioni. Nel caso di animali, è necessario che i veterinari della ASL ne siano informati, e che gli animali siano tenuti in condizioni igieniche sanitarie ottimali. Uova, latte o carne “di casa” possono sempre nascondere delle insidie. E lo stesso vale per l’orto. Coltivare degli ortaggi è una responsabilità per chi li consuma. Ancora, se decidete di produrre una passata di pomodoro biologica fatta in casa a partire da pomodori che avete coltivato voi stessi oppure che avete acquistato, dovrete mettere in atto una serie di accortezze.

LEGGI ANCHE  Fame Festival, street art nel cuore di Grottaglie

Passata di pomodoro fatta in casa: attenzione a…..

La passata di pomodoro fatta in casa non sempre è biologica. Sicuramente dovrete fare attenzione alla tipologia e alla qualità dei pomodori che acquistate. I pomodori acquistati presso i supermercati spesso hanno un aspetto estetico particolarmente invitante. Ma potrebbero essere stati prodotti con l’aiuto di prodotti chimici. E non solo: il sapore potrebbe non essere così intenso. Dunque, se desiderate realizzare una passata di pomodoro biologica fatta in casa, recatevi presso qualche azienda agricola nella quale riponete la vostra fiducia e acquistate i pomodori giusti.

Impariamo ad andare “sul sicuro” acquistando la passata di pomodoro biologica già pronta

In alternativa, potete acquistare la passata di pomodoro biologica buona e sana come quella fatta in casa ma già pronta. La Terra di Puglia è un rivenditore di passata di pomodoro pugliese di ottima qualità. La gamma include prodotti dal sapore intenso e dal colore rosso vivo. E tra questi, non mancano i prodotti biologici: olio, sottoli, ma anche la famosa passata di pomodoro biologica La Terra di Puglia. Per la quale i clienti più affezionati non esitano a tornare per rifornire le loro dispense.

prodotti tipici pugliesi


Leave a Reply

Your email address will not be published.