Orcio per olio con taralli pugliesi

Quante calorie hanno i taralli? I taralli pugliesi strizzano l’occhio alla tradizione ma sono anche uno snack contemporaneo davvero eccezionale. Non serve un pretesto nè un’occasione per aprire un pacchetto di taralli e sgranocchiarne una bella manciata in qualunque momento del giorno. Ma la domanda che molti di voi ci pongono è: quante calorie hanno i taralli? Rispondiamo subito per voi.

Quante calorie hanno i taralli?

Quante calorie hanno i taralli pugliesi? La domanda è insidiosa perché ad onor del vero non esiste solamente una tipologia di taralli. Ne esistono davvero molte. Noi che li produciamo e li vendiamo lo sappiamo bene. Vi basterà dare uno sguardo al nostro catalogo per rendervi conto della quantità di tipologie e varietà esistente.

Esistono difatti i taralli salati e quelli dolci, una macro distinzione che però è già fondamentale per capire quanto l’apporto calorico dei taralli possa variare. E allora vediamo rapidamente di dare qualche indicazione di massima in merito alle calorie dei taralli pugliesi.

Calorie dei taralli pugliesi

I nutrizionisti considerano una porzione di taralli pugliesi come 35 grammi di prodotto. Tradotto in numero di taralli mangiati, possiamo affermare che la porzione ideale per un break di metà mattina o pomeriggio potrebbe aggirarsi sui 5 taralli. A livello di calorie, considerate che un tarallino piccolo ne ha 20, se più grande ne ha 30. Lo stesso vale per i taralli integrali, dunque non fatevi ingannare dalla farina integrale e non mangiatene troppi! In generale, usate sempre il buon senso: se vi portate i taralli pugliesi al lavoro al posto del pranzo, è naturale che ne mangerete più di 5!

LEGGI ANCHE  Chi ha inventato il tarallo pugliese?

Diverso è il caso dei taralli dolci, che naturalmente sono zuccherati e più calorici.

 


author avatar
Ilaria Scremin