Non c’è angolo di Puglia dove La Terra di Puglia non abbia piacere di condurvi “virtualmente” per mano, alla ricerca e alla scoperta di angoli incontaminati, selvaggi, rilassanti, pacifici e, possibilmente, non troppo affollati. Specie in alta stagione. E tra le spiagge della Puglia che rispondono decisamente a questi requisiti, non possiamo oggi non menzionarne due, situate proprio in prossimità della bellissima Bisceglie.

Spiagge a Bisceglie

Bisceglie è, per così dire, incastonata tra Trani (a nord), e Molfetta (a sud, e qui siamo già nella provincia di Bari). Il territorio facente parte del comune di Bisceglie che affaccia sul mare non è per nulla esteso: meno di una decina di chilometri. Ma anche qui siamo riusciti a trovare per voi un angolo di mare dove rilassarvi piacevolmente.

La spiaggia del Macello, il mare di Bisceglie

Siamo dunque a Bisceglie e spostiamoci verso sud in direzione Molfetta. Partiamo subito dal nome di questa spiaggia che, ammettiamolo, non è del tutto rassicurante. Deriva dal fatto che un tempo nei paraggi c’era un mattatoio, oggi dismesso. La spiaggia è abbastanza ampia, non sabbiosa, ma con ciottoli di dimensioni medio grandi. Se non siete pratici, tenete le ciabatte, o ancora meglio indossate un paio di scarpette da mare. Il parcheggio è disponibile, a pagamento. L’acqua è incantevole, bassa per i primissimi metri, poi diventa fonda. Questa spiaggia è il luogo ideale per chi cerca il mare quasi in città.

LEGGI ANCHE  Porto Cesareo, il Museo di Biologia Marina

Le grotte di Ripalta, a Bisceglie il tempo si è fermato

spiagge di Ripalta - Bisceglie - La Terra di Puglia

Se invece state cercando spiagge della Puglia dove trovare davvero pace e solitudine in qualunque momento dell’anno e vi trovate in zona Bisceglie, vi consigliamo di recarvi presso le grotte di Ripalta. Anche qui ci troviamo a sud di Bisceglie. La zona ha un valore paesaggistico davvero unico nel suo genere e non è stata per nulla intaccata dalla mano dell’uomo. Le grotte altro non sono che una serie di falesie scolpite nel tempo da madre natura e dalla forza del mare. L’erosione marina ed i crolli di materiale roccioso hanno fatto sì che si venissero a creare anche delle incantevoli spiaggette di ciottoli. L’altezza delle falesie non è imponente, non supera mai i 10 metri, e non mancano gli accessi alle spiagge. Qui, la pace è davvero di casa. Se amate anche il trekking, qui troverete un meraviglioso percorso tra mare e terra.

Guida alle spiagge della Puglia

L’estensione costiera dell’intera regione Puglia supera gli 800 km. Va da sè che le spiagge della Puglia sono davvero tantissime. E tra spiagge libere, attrezzate, sabbiose, con ciottoli o scogli, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. La Terra di Puglia le ha raccolte ed elencate tutte per voi. Cliccando sull’immagine sottostante, troverete tante spiagge dove recarvi durante le vostre vacanze in Puglia.

LEGGI ANCHE  Vacanze in Salento per bambini, tutti gli indirizzi per farli divertire

spiagge della puglia - Laterradipuglia.it


author avatar
Ilaria Scremin