Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

Alberobello, la magia dei trulli: come in una favola

La cittadina di Alberobello è ormai famosa in tutta Italia ed in tutto il mondo. Chi non ha mai visto i trulli, almeno una volta, almeno in cartolina? Si tratta di curiosi edifici rurali aventi la forma conica, che fanno sì che Alberobello assomigli quasi alla città dei Puffi. Non a caso i bambini ne rimarranno estasiati!

Una vacanza ad Alberobello per grandi e piccini

Patrimonio Mondiale dell’Unesco dal 1996, troverete Alberobello uscendo dall’autostrada a Bari ed addentrandovi nelle Murge pugliesi. Abbassate il finestrino e fatevi conquistare da tutta la magia della flora murgese, un paesaggio lievemente collinare punteggiato da ulivi e da tanti alberi profumatissimi e meravigliosi, come agrumi, mandorle, ma anche querce ed antichi alberi secolari. Giunti ad Alberobello, lasciate l’automobile e preparatevi a fare un tuffo in un mondo fatato, permeato di storia e di grande magia! Già durante il tuo tragitto in auto attraverso le Murge baresi e la Val D’Itria, comincerete a scorgere alcuni trulli che, con la loro singolare punta, fanno capolino attraverso la fitta vegetazione. Ma la più grande concentrazione di trulli si trova proprio ad Alberobello! Conosciamo dunque più da vicino Alberobello, i suoi luoghi, le sue curiosità, la sua gastronomia.

I rioni di Alberobello

I rioni di Alberobello

I rioni di Alberobello sono due: in ciascuno di essi è possibile visionare diversi monumenti, chiese, edifici e, non ultimo, trulli. Scopriamoli tutti.
I trulli

I trulli

I trulli di Alberobello sono famosi in tutto il mondo e sono così unici nel loro genere da essere diventati patrimonio Unesco. Conosciamo più da vicino la loro storia.
Quale è il significato dei simboli sui trulli ?

Quale è il significato dei simboli sui trulli ?

Non è la prima volta che sulle pagine di questo magazine parliamo dei trulli di Alberobello , splendide costruzioni rurali tipiche della zona delle Murge oltre della famosissima cittadina della quale oggi ci stiamo occupando. Costruzioni a secco, ...

Ed ora un bel video di Alberobello!

Patroni di Alberobello: la festa è qui

I Santi Patroni di Alberobello sono Cosma e Damiano. Si festeggiano il 26-27-28 settembre, con processione, luminarie, mercatini e molto altro. Se puoi venire ad Alberobello in quei giorni, e se non hai mai visto una festa patronale pugliese, rimarrai ancora più affascinato e non vedrai l’ora di farvi presto ritorno!

Trulli e non solo: gastronomia, grotte e mare

Come abbiamo già detto, Alberobello è famosa per i suoi trulli. Ma se stai andando in vacanza ad Alberobello, non pensare che una volta visti i trulli non avrai più nulla da fare, anzi! Alberobello si trova in una zona della Puglia molto suggestiva sotto vari punti di vista. L’alto Salento, le Murge e la Terra di Bari e la Val D’Itria sono zone ricche di cose da fare, da vedere e, non ultimo, da mangiare. Pronti? Si parte! 

Una sosta ad Alberobello: è ora di pranzo, alla scoperta della gastronomia pugliese!

Lasciamoci allora momentaneamente alle spalle le casette delle favole, ovvero i trulli, e pendiamo al palato! La gastronomia di Alberobello e della Puglia più in generale ti lasceranno davvero soddisfatto!  Una premessa: salvo alcuni casi particolari di chef stellati e pluripremiati che hanno aperto i loro ristoranti in Puglia, devi sapere che la gastronomia pugliese è una gastronomia di casa, con sapori semplici e schietti. I prodotti e le materie prime – prima per esigenze di risparmio e ottimizzazione, oggi anche un pò per moda e voglia di ritorno al passato – sono quelli coltivati, cresciuti ed allevati sotto casa.

Il pomodoro, la zucchina, ma anche la carne stessa, in Puglia, sono davvero pugliesi, non ci sono dubbi! I pugliesi sono così, vivono così e mangiano così, e spesso sono anche un pò restii ad avvicinarsi a quel che viene da lontano! E allora non ti resterà che assaggiare un generoso piatto di orecchiette o di fricelli magari conditi con verdure locali o sugo di carne, costolette d’agnello, capocollo di maiale, focacce farcite e pane locale. E non dimenticare il vino, perchè nel fare il vino i pugliesi sono davvero maestri. Un tempo mandavano il loro vino al nord Italia o all’estero per venderlo come vino “da taglio”, oggi invece hanno imparato a valorizzare il loro prodotto, che è davvero eccezionale! 

Una gita fuori Alberobello: grotte o mare? Questo è il dilemma!

Se hai visto in lungo e in largo Alberobello, potresti decidere di fare un giro in Val D’Itria, andando a Martina Franca ad assaggiare il famoso capocollo, oppure a Cisternino a gustare le famose bombette, oppure a prendere un gelato ed una boccata d’aria fresca a Locorotondo. Se ti senti in vena di avventure, potresti dirigerti alle Grotte di Castellana, dove andare alla scoperta (con la guida) di un grande e suggestivo mondo sotterraneo, popolato da strane creature che la natura ha scolpito in migliaia di anni nella pietra carsica! Oppure, se ti senti pigro e la stagione lo consente, ti suggeriamo un tuffo al mare, che non fa mai male! La spiaggia più vicina è quella di Ostuni, la città bianca. Che relax! 

Seguono alcune belle curiosità e notizie sulla cittadina di Alberobello

I trulli di Alberobello e Roca Vecchia sui barattoli di Nutella

Alberobello e la Grotta della Poesia pronti ad accogliere i visitatori virtuali intenti ad affondare il cucchiaio nel barattolo di Nutella, grazie ad una campagna ad hoc lanciata dal colosso dolciario.

Piccola curiosità sui trulli (che forse non conoscevi)

Una curiosità sui famosissimi trulli, piccoli edifici rurali che non smettono di lasciare il turista a bocca aperta sin dal tardo Medioevo.

Ad Alberobello l’evento balla con Radio Puglia Christmas Show

Balla con Radio Puglia Christmas Show: la festa arriva ad Alberobello Non vedete l’ora di trascorrere un po’ di tempo all’insegna del relax, pregustando l’arrivo di questo – ormai – imminente Natale 2018? Allora dovreste subito prendere nota dell’appuntamento “Balla con Radio Puglia…Christmas Show” in quel di Alberobello, dove, nella serata di venerdì 21 dicembre […]

Alberobello, Dire Straits improvvisano spettacolo, video

La città barese di Alberobello è diventata per un attimo il palco per i Dire Straits che si sono messi a suonare per strada, al fianco di giovani ragazzi.

Puglia for Americans, ecco lo spot

Paesaggi mozzafiato e tanta voglia di mare pugliese (con una piccola incursione in Basilicata): ecco il video che sta facendo il giro del mondo.

La mostra “Ai confini della Meraviglia“ della Puglia a Roma

Martedì 6 giugno si inaugura l’ultima settimana della mostra “Ai confini della Meraviglia“ a Roma, appuntamento che consente di apprezzare le bellezze di 5 comuni pugliesi.

In Puglia turismo da primati e l’Europa investe

Il successo nazionale della Puglia porta nuova vitalità, grazie alla collaborazione con la Regione Puglia dal 24 al 27 settembre la community di cantastorie del mare e delle coste d’Italia, approda nella nostra Regione.

Il Rotary Club della Puglia: niente imu per i trulli

Qual è il trattamento da riservare in particolar modo agli edifici storici? È giusto escluderli dal pagamento dell’Imu? Secondo il Rotary club della Puglia, i trulli andrebbero esentati dal pagamento di questa tassa.

La Puglia punta sulle bellezze Unesco

Promuovere la Puglia, significa parlare delle sue bellezze più importanti e preziose, come ad esempio, tutte le sue località che fanno parte del patrimonio dell’Unesco: ecco perchée Alberobello, Andria e Monte Sant’Angelo sono state prescelte per una nuova comunicazione turistica.

Alberobello e i suoi trulli: meraviglie di Puglia

Alberobello è nota in tutto il mondo per i suoi caratteristici trulli, costruzioni in pietra con tetto a forma di cono. La città antica costruita interamente a trullo è divisa in due zone monumentali: Rione Monti e Rione Aja Piccola. Nel 1996 è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

Leave a Reply

Your email address will not be published.